Tradurre l’opera

Wagner in italiano?

ripropongo questa breve riflessione pubblicata su Gli amici della musica ormai un paio d’anni fa, in risposta a un intervento di Daniele Rubboli che auspicava un ritorno al Wagner in versione ritmica italiana…

Continua a leggere

La grande bellezza

L’obbligo del campanilismo

Il mio mestiere è quello del critico musicale, non cinematografico, quindi non ho nessuna intenzione di addentrarmi in un’analisi tecnica del film, di esprimere un giudizio compiuto con una qualche pretesa di autorità. No. Voglio solo esser libera di dire che La grande bellezza non mi è piaciuta, né per questo mi sento di dover entrare nel dibattito che pare inevitabile in questi giorni. Continua a leggere

Taddei e Bruson, ricordi a confronto

Peppino e Renato, tramonti opposti

di Roberta Pedrotti
Continua a leggere

Topolino, Pippo e la filologia musicale

Yuk! Chi dice che l’opera è noiosa non ne ha mai vista una!

Poteva la filologia musicale trovarsi al centro di un’avventura di Topolino e Pippo? Se è avvenuto dobbiamo ringraziare la penna felice di Francesco Artibani, una delle punte di diamante della nuova generazione di sceneggiatori Disney, già autore di storie memorabili come Zio Paperone e l’ultima avventura, Topolino e la promessa del gatto (giallo con l’apparizione del commissario Topalbano), Moby Dick. Continua a leggere

Rossini, la Siria, l’8 settembre. Grazie a Graham Vick

Di pace l’iride

Continua a leggere